Questo sito contribuisce alla audience di

Memoriali bolognési, Rime dei-

liriche dotte o popolari, trascritte negli spazi bianchi tra un documento e l'altro nei memoriali dei notai bolognesi, per evitare aggiunte o interpolazioni. La raccolta, che si trova presso l'Archivio di Stato di Bologna, comprende 322 volumi (dal 1265 al 1436) e costituisce una preziosa silloge di testi di poesia popolare, che affrontano gli argomenti più diversi, dalle rime amorose alla tenzone cavalleresca, dal contrasto paesano alla canzone didattica. Celebre, soprattutto, il lamento del fanciullo al quale è fuggito l'uccellino (For de la bella caiba).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti