Questo sito contribuisce alla audience di

Mercati, Àngelo

erudito ed ecclesiastico (Gaida 1870-Roma 1955). Fratello di Giovanni, chiamato alla Biblioteca Vaticana nel 1911, nominato nel 1918 custode dell'Archivio Vaticano di cui nel 1925 divenne prefetto, ha illustrato e commentato documenti dell'Archivio Vaticano in un gran numero di memorie erudite, in parte raccolte in Dall'Archivio Vaticano (1951) e in Saggi di storia e letteratura (1951-56, 2 vol.). La sua opera maggiore è la Raccolta di concordati in materie ecclesiastiche tra la Santa Sede e le Autorità Civili (1919, edizione aggiornata 1954, 2 vol.).

Media


Non sono presenti media correlati