Questo sito contribuisce alla audience di

Metamòrfosi

(Metamorphōseon libri), poema di Ovidio in 15 libri di ca. 12.000 esametri. È una miscellanea di leggende che hanno in comune la trasformazione (da qui il titolo) di esseri mitici in animali, piante, pietre, disposte in una successione proliferante per cui un mito ne richiama per analogia un altro o è inserito in un altro come digressione. L'arte multiforme di Ovidio vi fa la sua massima prova, dando un'opera di ardita fantasia e di grande abilità tecnica, largamente imitata nelle età seguenti, soprattutto nel Medioevo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti