Questo sito contribuisce alla audience di

Micèli, Luigi

patriota italiano (Longobardi, ora Fiumefreddo Bruzio, 1824-Cosenza 1906). Membro della Giovine Italia e segretario del comitato insurrezionale calabro (1847-48), combatté alla difesa di Roma (1849) e poi al seguito di Garibaldi. Deputato dal 1861 al 1895 e senatore dal 1898, fu ministro dell'Agricoltura con B. Cairoli (1879-81) e con F. Crispi (1888-91).

Media


Non sono presenti media correlati