Questo sito contribuisce alla audience di

Missóni, Ottàvio

imprenditore italiano (Ragusa, Croazia, 1921-Sumirago, Varese, 2013). Insieme alla moglie, iniziò l'attività nell'alta moda italiana fondando, nel 1953 a Varese, un'azienda a livello artigianale capace di produrre manufatti di maglieria esterna di alta qualità. Partendo dall'uso di filo greggio, quella di Missoni è una lunga ricerca che si completa nel mettere insieme i colori e la preziosità dei tessuti (lana, filo, seta) in una forma grafica il cui contenuto, siano fiabe, racconti o forme astratte. Oltre a cardigan, maglie e vari capi di abbigliamento per uomo e donna, Missoni firmò coloratissima biancheria per la casa, tessuti d'arredamento e tappeti. Creazioni Missoni sono conservate presso il Metropolitan Museum di New York, il Museum of Fine Arts di Dallas e il Museum of Costume di Bath. Nel 1995 è stata presentata una mostra retrospettiva dedicata al lavoro dei coniugi Missoni alla Civica Galleria d'Arte Moderna di Gallarate.

Media


Non sono presenti media correlati