Questo sito contribuisce alla audience di

Mnouchkine, Ariane

regista francese (Parigi, 1939). Laureata in psicologia, ha fondato nel 1964 il Théâtre du Soleil, una cooperativa di attori e di tecnici che si poneva come obiettivo la realizzazione di lavori di gruppo nati dai contributi di tutti i partecipanti e da un minuzioso lavoro di preparazione soprattutto basato sulle tecniche dell'improvvisazione. Fra gli spettacoli più noti allestiti dalla cooperativa si ricordano: I clown (1969), il dittico sulla Rivoluzione francese comprendente 1789 (1970, filmato nel 1977) e 1793 (1972), L'âge d'or (1975), Méphisto di K. Mann (1979), Riccardo II di Shakespeare (1982), Norodom Sihanouk (1985), dramma epico sulla Cambogia scritto da H. Cixous e, della stessa autrice, La citta spergiura (1994) e Et soudain, des nuits d’éveil (1998) e Le dernier caravanserail (2003). Mnouchkine ha diretto nel 1978 il film Molière ou la vie d'un honnête homme.