Questo sito contribuisce alla audience di

Montalènti, Giusèppe

biologo italiano (Asti 1904-Roma 1990). Laureato in scienze naturali a Roma, lavorò negli istituti di zoologia delle università di Roma e Bologna e alla Stazione zoologica a Napoli. Fu poi professore di genetica a Napoli e a Roma, e presidente dell'Accademia dei Lincei dal 1981 al 1985. Ha dato importanti contributi in vari campi della biologia: la citologia, l'embriologia, la fisiologia della fecondazione, la genetica, la storia della biologia. È stato fra i più strenui difensori del darwinismo in Italia; ha scritto Elementi di genetica (1939), L'evoluzione (1972), Introduzione alla biologia (1983).