Questo sito contribuisce alla audience di

Monteagudo, Bernardo de-

uomo politico, giurista e giornalista argentino (Tucumán 1787-Lima 1825). Studiò legge all'Università di Córdoba e fin dal 1809 prese parte al movimento per l'indipendenza. Fu uno dei protagonisti della rivoluzione di Buenos Aires del maggio 1810. Fondò il bollettino Mártir o libre. Nel 1817 si unì al generale San Martín, che lo condusse con sé in Perú (1820) e lo nominò ministro della Guerra e poi degli Esteri. Fu destituito nel 1822 per la sua campagna in favore del regime monarchico. Morì assassinato.

Collegamenti