Questo sito contribuisce alla audience di

Montegabbióne

comune in provincia di Terni (103 km), 594 m s.m., 51,21 km², 1241 ab. (montegabbionesi), patrono: san Giuseppe (19 marzo).

Centro dell'Orvietano, posto su un'altura alla sinistra della valle del torrente Chiani. Sorto intorno al Mille come borgo fortificato, fu feudo dei Montemarte; appartenne ai Filippeschi e ai Monaldeschi, quindi passò alla Chiesa. § Notevole la cinta delle mura medievali con torri d'avvistamento, la cintura viaria ortogonale e la chiesa della Madonna delle Grazie, costruita nel 1625 su un'antica cappella. Nella frazione di Montegiove si trova un castello solitario, di difficile accesso, che fu dei Gattamelata e dei conti di Marsciano. § Al settore vitivinicolo, che produce il vino orvieto DOC, e alla coltivazione dell'olivo si affiancano l'allevamento e alcune piccole industrie di trasformazione alimentare. In sensibile aumento il turismo estivo.