Questo sito contribuisce alla audience di

Montelupo Albése

comune in provincia di Cuneo (62 km), 564 m s.m., 6,39 km², 459 ab. (montelupesi), patrono: san Bonaventura (15 luglio).

Centro delle Langhe, situato sulle colline tra le valli dei torrenti Talloria e Cherasca. Sorto nel sec. XIII, fu feudo di Alba di cui seguì le vicende. Nel corso del sec. XVII fu infeudato a diverse famiglie nobili. La parrocchiale dell'Assunta è stata eretta nel 1764 su progetto di F. Rangone. § Di rilievo è la viticoltura, affiancata dalla produzione di frutta, ortaggi e cereali. Praticato è anche l'allevamento bovino.

Collegamenti