Questo sito contribuisce alla audience di

Moorcock, Michael

scrittore inglese (Londra 1939). Come direttore del mensile New Worlds è stato, a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta, uno dei più accesi sostenitori della cosiddetta new wave della fantascienza anglosassone, stilisticamente sperimentale e impegnata politicamente. È uno dei più prolifici autori di fantasy e di heroic fantasy, creatore di una serie di personaggi al centro di lunghi cicli di storie, il più famoso dei quali è senza dubbio il principe albino Elric di Melniboné. Con lo pseudonimo di Edward P. Bradbury, Moorcock ha scritto una trilogia (1965) basata su alcuni libri di E. R. Burroughs. Numerosi titoli della sua produzione sono stati tradotti in italiano, tra i quali La saga di Elric di Melniboné (1985), L'amuleto del dio pazzo (1992), Michael Kane, il guerriero di Marte (1995), Il campione eterno (1999), Madre Londra (2001), La figlia della ladra di sogni (2001).