Questo sito contribuisce alla audience di

Morióndo Torinése

comune in provincia di Torino (26 km), 323 m s.m., 6,49 km², 763 ab. (moriondesi), patrono: Santissimo Salvatore (terza domenica di ottobre).

Centro situato su un poggio delle estreme propaggini meridionali delle colline del Po. Appartenne ai marchesi del Monferrato, poi ad Asti. Ebbe successivamente vari signori, tutti nell'orbita di Chieri. Vi si conservano resti di fortificazioni medievali e una torre del castello. § L'economia si basa sull'agricoltura, con cereali e uva da vino (freisa), e su alcune piccole industrie manifatturiere e meccaniche.