Questo sito contribuisce alla audience di

Moya, Pedro de-

pittore spagnolo (Granada 1610-1666). Molte riserve sono state avanzate sulla formazione e l'opera di questo artista, che, secondo la tradizione, avrebbe diffuso in Spagna i modi della pittura di Van Dyck, da lui conosciuto in un breve soggiorno fiammingo. Si sa che lavorò a Siviglia esercitando grande influsso sui pittori locali. Numerose sue opere su temi religiosi sono conservate a Granada. Dubbia l'attribuzione dell'Autoritratto (Bordeaux, Musée des Beaux-Arts).

Collegamenti