Questo sito contribuisce alla audience di

Musschenbroek, van-

famiglia olandese di ottici e costruttori di strumenti scientifici, cui appartennero i fratelli Samuel (1639-1681) e Johan (1660-1707), fondatori di un laboratorio per la costruzione di telescopi, microscopi e pompe pneumatiche. L'attività fu continuata da Jan (1687-1741), figlio di Johan, e dal fratello Pieter (Petrus) (1692-1761), noto soprattutto per alcuni esperimenti di elettrostatica. Gli strumenti costruiti dai van Musschenbroek (celebre la bottiglia di Leyda) furono utilizzati da scienziati come J. Swammerdam e W. J. 's-Gravesande.

Media


Non sono presenti media correlati