Questo sito contribuisce alla audience di

Nèmesi (astronomia)

ipotetica stella, compagna oscura del Sole (forse una nana nera) che, secondo alcune teorie, trovandosi a transitare ogni 30 milioni di anni alla distanza di 20.000 UA, perturberebbe le orbite delle comete raccolte nella nube di Oort provocando una sorta di bombardamento cometario a danno delle regioni interne del sistema solare. A tali eventi periodici, la teoria fa risalire il succedersi, sulla Terra, di quelle grandi catastrofi a carattere planetario, delle quali una (avvenuta 65 milioni di anni or sono) avrebbe provocato la scomparsa dei dinosauri e delle trilobiti.

Media


Non sono presenti media correlati