Questo sito contribuisce alla audience di

Nòne

comune in provincia di Torino (20 km), 246 m s.m., 24,66 km², 7761 ab. (nonesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro situato alla destra del torrente Chisola. Il medievale Castrum Nono, documentato nel 1021, dal 1193 appartenne ai conti di Piossasco. Nel 1690 fu devastato dagli uomini del Catinat, nel 1799 dai francesi e dai valdesi e nel 1814 ancora dalle truppe francesi.§ La cappella di San Ponzio risale al sec. XIV; la chiesa della Confraternita di San Rocco al 1522. La parrocchiale conserva dipinti di Antonio Fea (sec. XVII) e Claudio Francesco Beaumont (sec. XVIII).§ L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori metallurgico, meccanico, elettronico e degli imballaggi. È praticato l'allevamento bovino e suino; l'agricoltura coltiva cereali e foraggi.

Media


Non sono presenti media correlati