Questo sito contribuisce alla audience di

Nòra (teatro)

protagonista del dramma Casa di bambola (1879) di H. Ibsen. È una donna della buona borghesia, moglie di un avvocato e banchiere, che, scoprendo le fragili basi su cui poggia il suo matrimonio apparentemente felice, lascia il marito per trovare altrove la sua vera identità. Acclamata e vituperata nel suo tempo come portabandiera del movimento femminista, Nora è forse meglio definibile come esempio di libertà individuale contro i condizionamenti di una società opprimente.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti