Questo sito contribuisce alla audience di

Nòrd-Òvest, ordinanza del-

regolamentazione del 1787 del progetto mirante ad aprire a una colonizzazione ordinata, avente come obiettivo l'autogoverno dei Territori del Nord-Ovest. Tali Territori erano stati ceduti dalla Gran Bretagna agli Stati Uniti col Trattato di pace del 1783 che concluse la guerra di indipendenza. L'ordinamento prevedeva la costituzione da un minimo di tre a un massimo di cinque Stati dai quali fosse esclusa la schiavitù. Ordinati dapprima come Territori, raggiunti i 5000 abitanti si sarebbero dotati di un'Assemblea legislativa bicamerale; con 60.000 abitanti sarebbero divenuti Stati e ammessi nell'Unione. È nota anche come Ordinanza del 1787.

Media


Non sono presenti media correlati