Questo sito contribuisce alla audience di

Nannarèlli, Fàbio

patriota e letterato italiano (Roma 1825-Corneto Tarquinia 1894). Nel 1849 prese parte alla difesa della Repubblica Romana. Esponente della “scuola romana”, ne applicò il programma di restaurazione classicistica in versi ispirati al modello virgiliano (Poesie, 1853; Nuove poesie, 1856; Nuovi canti, 1875; Nuove liriche, 1881).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti