Questo sito contribuisce alla audience di

Navarrete, Manuel de-

poeta messicano (Zamora de Michoacán 1768-Tlalpujahua 1809). Entrato nell'ordine dei francescani, approfondì lo studio degli autori latini, che contribuirono notevolmente alla sua formazione classica. Pubblicò le prime poesie sul Diario de México e collaborò a varie riviste culturali; compose versi neoclassici che ricordano Meléndez Valdés, elegie di gusto preromantico e liriche amorose alquanto convenzionali: Entretenimientos poéticos (postumi, 1923).

Media


Non sono presenti media correlati