Questo sito contribuisce alla audience di

Nazàrio e Cèlso

santi, martiri (sec. I-II). Una Passio del sec. V narra che Nazario fu battezzato da papa Lino, incontrò in Francia il fanciullo Celso, lo battezzò e con lui fu decapitato dal prefetto Anolino a Milano. Festa il 28 luglio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti