Questo sito contribuisce alla audience di

Netzahualpilli

re azteco di Texcoco (1462-1516). Figlio di Netzahualcoyotl, fu il secondo grande re dei Chichimechi. Divenne re ancora bambino e fu affiancato da un consiglio di reggenza. Come suo padre, fu estremamente prudente e avveduto nel governo: grazie a una serie di guerre fortunate ampliò notevolmente i confini dell'impero. Verso la fine della sua vita si dedicò prevalentemente alla meditazione, alla poesia e all'astrologia.

Media


Non sono presenti media correlati