Questo sito contribuisce alla audience di

Nin y Castellanos, Joaquín

pianista, musicologo e compositore cubano di origine spagnola (L'Avana 1879-1949). Studiò pianoforte a Barcellona e composizione a Parigi (con D'Indy e Moszkowski), dove insegnò alla schola cantorum (1905-08). Dopo aver soggiornato a Berlino e a Bruxelles tornò all'Avana (1910), dove fondò una scuola di musica e una società di concerti. Visse quindi nuovamente a Parigi fino al 1939 e poi a Barcellona. Apprezzato concertista, contribuì alla diffusione di composizioni antiche per strumenti a fiato. Tra le sue opere sono notevoli i brani vocali. Pure musicista è il figlio Joaquín María (Berlino 1908), che ha studiato a Parigi con Dukas e a Granada con De Falla ed è attivo negli Stati Uniti. Nella sua attività di compositore e in quella di studioso ha dedicato particolare attenzione al folclore spagnolo e ispano-americano.

Media


Non sono presenti media correlati