Questo sito contribuisce alla audience di

Normand, Charles-Pierre-Joseph

architetto e incisore francese (Goyencourt 1765-Parigi 1840). Tra i maggiori architetti del periodo napoleonico, assunse una posizione mediatrice nella querelle tra stile rinascimentale classico e rustico italiano. Dal complesso delle sue opere che si trovano pubblicate nella sua Recueil varié des plantes et des façades (1832), si rivela il carattere intellettualistico ed eclettico della sua operazione compositiva.

Media


Non sono presenti media correlati