Questo sito contribuisce alla audience di

Nurmi, Paavo Johannes

atleta finlandese (Turku 1897-Helsinki 1973). È stato uno dei migliori fondisti di tutti i tempi. Tra il 1921 e il 1931 stabilì 26 primati mondiali su distanze comprese tra i 1500 m e i 20 km. Conquistò nove medaglie d'oro alle Olimpiadi (record assoluto, detenuto insieme a C. Lewis, L. Latynina e M. Spitz): nel 1920 vinse i 10.000 m, la corsa campestre individuale (8 km) e quella a squadre; nel 1924 i 1500 m, i 5000 m, i 3000 m a squadre, la corsa camperstre individuale (10 km) e quella a squadre; nel 1928 si aggiudicò i 10.000 m. Alle Olimpiadi del 1932 non fu ammesso alle gare perché accusato di professionismo.

Media


Non sono presenti media correlati