Questo sito contribuisce alla audience di

Obukov, Nikolaj

compositore russo (Mosca 1892-Parigi 1954). Visse dal 1918 a Parigi, dove studiò con Ravel e fu anche critico musicale. Nella sua mistica concezione della musica, di cui l'azione sacra Le livre de vie (iniziata nel 1925) è considerata la più tipica espressione, si avverte l'influsso di Skrjabin. Ideò un particolare sistema di notazione e uno strumento elettronico, la croix sonore (1934), per il quale scrisse numerose composizioni.

Media


Non sono presenti media correlati