Questo sito contribuisce alla audience di

Ochoa, Severo

biochimico spagnolo naturalizzato statunitense (Luarca 1905-Madrid 1993). Laureatosi a Madrid, lavorò come ricercatore nei laboratori di biologia delle università di Berlino, Heidelberg, Londra e Oxford; dal 1940 si stabilì negli USA, dove ottenne (1946) la cattedra di biochimica all'Università di New York. Compì numerose ricerche sulla fosforilazione ossidativa e sul meccanismo di sintesi degli acidi nucleici. Per aver ottenuto in vitro la sintesi dell'acido ribonucleico (RNA) gli fu conferito, nel 1959, il premio Nobel per la fisiologia e la medicina assieme ad A. Kornberg.

Media


Non sono presenti media correlati