Questo sito contribuisce alla audience di

Orciano Pisano

comune in provincia di Pisa (32 km), 122 m s.m., 11,64 km², 628 ab. (orcianesi), patrono: san Michele (29 settembre).

Centro situato fra il torrente Fine e l'alta valle del torrente Tora. Antico possedimento pisano citato in un documento del 765, dopo esser passato a Firenze, nel 1630 fu concesso in feudo dai granduchi agli Obizzi di Padova. Nel 1783 tornò al Granducato. La parrocchiale è del 1854.§ L'agricoltura (grano, mais, avena, fave, patate, uva da vino e olive) e l'allevamento sono le attività prevalenti. L'industria è rappresentata dal settore calzaturiero e dalla produzione di manufatti in vetroresina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti