Questo sito contribuisce alla audience di

Orta, García da-

medico e naturalista portoghese (Elvas, ca. 1490-Goa? ca. 1570). Inviato (1534) come medico di corte nelle Indie portoghesi, dimorò a Goa per oltre trent'anni dedicandosi allo studio delle piante medicinali, dei veleni dei serpenti, delle pratiche di fisioterapia. Raccolse le sue osservazioni in un'opera dal titolo Colóquios dos simples e drogas e cousas medicinaes da India (Dialogo sui semplici, le droghe e i medicamenti dell'India), pubblicata nel 1563. Diede la prima descrizione del colera asiatico e gli si attribuisce l'introduzione in Europa della pianta del limone (1548).

Media


Non sono presenti media correlati