Questo sito contribuisce alla audience di

Osmerkin, Aleksandr Aleksandrovič

pittore russo (1890-1953). Fu allievo dell'Istituto artistico di Kijev e poi di I. Maškov. Sensibile all'influenza della pittura impressionista francese, partecipò alle mostre del Fante di Quadri con una pittura sempre più volta all'assimilazione di quella francese, in particolare di Cézanne. Nel 1925 fu tra i fondatori della Società degli artisti moscoviti. Oltre alle opere ispirate al paesaggio russo, nella produzione dell'artista figurano anche alcuni dipinti di soggetto rivoluzionario, che risultano però meno convincenti.

Media


Non sono presenti media correlati