Questo sito contribuisce alla audience di

Otomani, cultura di-

importante aspetto culturale dell'Età del Bronzo della Romania individuato in località Biharea. La sua area di diffusione si è estesa anche alle regioni ceca e magiara. Molto numerosi i resti di capanne riunite in villaggi, talvolta con fossati di difesa o disposti su alture naturali o anche in zone palustri. Nel corso di questa cultura, che abbraccia tutto il II millennio a. C., vengono individuate tre fasi successive, che si distinguono per la copiosa e varia produzione fittile e metallica e per il tipo di insediamento.

Media


Non sono presenti media correlati