Questo sito contribuisce alla audience di

Pòggi, Vittòrio

storico, archeologo e patriota italiano (Torino 1833-Savona 1914). Giornalista, fondatore (1858) e direttore tra l'altro del quotidiano genovese San Giorgio, divenuto poi La Nazione, volontario nella II e III guerra d'indipendenza, archeologo, nel 1880-81 ordinò il nuovo Museo archeologico di Firenze. Fondatore con Paolo Boselli della Società storica savonese (1885), nel 1890 fu commissario alla Certosa di Pavia e nel 1891 commissario alle antichità e belle arti di Genova. Scrisse: Series rectorum reipublicae Genuensis (1889), Leges genuenses (1900), Cronotassi dei principali magistrati che ressero e amministrarono il Comune di Savona dalle origini alla perdita della sua autonomia (1902-08, 2 vol.).