Questo sito contribuisce alla audience di

Papanin, Ivan Dmitrjevič

esploratore sovietico (Sebastopoli 1894-Mosca 1986). Dopo aver diretto dal 1932 al 1935 le stazioni di ricerche scientifiche dell'isola di Hookei (Terra di Francesco Giuseppe) e di capo Čeljuskin, nel 1936-38 con altri tre uomini si fece trasportare sulla banchisa in prossimità del Polo Nord, lasciandosi poi andare alla deriva. Nel 1940 con la nave rompighiaccio Stalin percorse nei due sensi il passaggio di Nord-Est.