Questo sito contribuisce alla audience di

Pekiel, Bartłomiej

compositore polacco (?-Cracovia ca. 1670). Organista della cappella di corte a Varsavia (1633-37), nel 1649 ottenne l'incarico di primo maestro di cappella. Si trasferì poi (1655) a Cracovia dove fu maestro di cappella del duomo (1658). Della sua produzione si conoscono 11 messe, 1 canone, 16 mottetti e 40 danze per liuto.