Questo sito contribuisce alla audience di

Pemmóne

duca del Friuli (sec. VIII). Difensore del regno longobardo contro gli Slavi, fu padre dei due re Rachi e Astolfo. Coinvolto nelle lotte tra il patriarca di Aquileia e il vescovo di Cividale, fu imprigionato da Liutprando ma poi liberato per intercessione di Rachi, assai legato al re.