Questo sito contribuisce alla audience di

Perósa Canavése

comune in provincia di Torino (46 km), 265 m s.m., 5,04 km², 559 ab. (perosiesi), patrono: Natività di Maria Vergine (8 settembre).

Centro del Basso Canavese, situato nella pianura alluvionale alla destra del torrente Chiusella, ai piedi della collina morenica della Martinasca. Fu feudo dei conti di San Martino. Nel 1601 passò ai Perrone di Chiaverano che costruirono, al centro del paese, un palazzo residenziale. § Una torre di guardia e una porta sono quanto rimane della cinta del castello del sec. XIV. La parrocchiale è secentesca, ma più volte rimaneggiata. § L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, foraggi, uva da vino) e l'allevamento bovino. Sono presenti piccole aziende meccaniche.