Questo sito contribuisce alla audience di

Perovskaja, Sofja Lvovna

rivoluzionaria russa (Pietroburgo 1853-1881). Giovanissima, svolse propaganda attiva contro il regime zarista. Arrestata nel 1873, aderì poi al movimento Zemlja i Volja (Terra e Libertà), dal quale si staccò per seguire il gruppo terrorista della Narodnaja Volja (Volontà del Popolo). Organizzatrice abilissima, preparò tra il 1879 e il 1881 vari attentati contro lo zar Alessandro II: quello del 13 marzo 1881 ebbe successo. Processata, la Perovskaja, dopo aver difeso strenuamente le sue idee, fu giustiziata.