Questo sito contribuisce alla audience di

Piètro II (conte di Savoia)

conte di Savoia (1203-1268). Figlio di Tommaso I, avviato alla carriera ecclesiastica, la abbandonò alla morte del padre (1233). Andò spesso in Inghilterra, dove ottenne onori e cariche da Enrico III, marito di Eleonora di Provenza, sua nipote. Sebbene cadetto, strappò al primogenito alcuni feudi e riuscì con un'abile politica, con lotte, con eredità, con acquisti personali e con i beni della moglie, Agnese del Faucigny, a formarsi uno Stato esteso specialmente di là dalle Alpi. Nel 1263 succedette al nipote Bonifacio I come conte di Savoia.

Media


Non sono presenti media correlati