Questo sito contribuisce alla audience di

Piccolpasso, Cipriano

architetto militare, ceramista e trattatista italiano (Casteldurante, odierna Urbania, 1524-1579). Dopo esser stato attivo come architetto e ingegnere militare (fortificò Fano, Ancona, Perugia, Rimini, Spoleto e scrisse sull'argomento il trattato Architetture e fortificazioni di tutte le città e terre dell'Umbria), fondò a Casteldurante una fabbrica di ceramica. Il suo trattato Li tre libri dell'arte del vasaio (1548), preziosa fonte di notizie sulla storia e la tecnica della maiolica italiana del sec. XVI, è ritenuto un'opera fondamentale nel campo della ceramica d'arte.

Media


Non sono presenti media correlati