Questo sito contribuisce alla audience di

Plunket, Oliver

beato, martire irlandese (Longherew, Meath, 1629-Londra 1681). Primate d'Irlanda nel 1669, poté prendere possesso della sede solo nel 1670. Allo scoppio della congiura di Titus Oates (1678) fu condannato come reo di alto tradimento per falsa religione, impiccato e squartato; nel 1920 venne beatificato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti