Questo sito contribuisce alla audience di

Powderly, Terence Vincent

sindacalista e giurista statunitense (Carbondale, Pennsylvania, 1849-Washington 1924). Gran maestro dell'organizzazione operaia segreta Knights of Labor (Cavalieri del Lavoro) nel 1879, la trasformò ben presto in potente sindacato che raggruppò, poco dopo il 1880, oltre un milione di lavoratori. Sotto la sua guida il movimento sindacale affrontò un piano di ardite riforme, a partire dalla richiesta della giornata lavorativa di otto ore. Nel 1886 una grande manifestazione del Knights of Labor fu sanguinosamente stroncata dalla polizia. Nel 1892 Powderly lasciò il sindacalismo per la giurisprudenza entrando come giudice alla Corte Suprema.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti