Questo sito contribuisce alla audience di

Pràxia, gruppo di-

gruppo di vasi, affini nella tecnica e nel gusto delle pitture, che gli studiosi hanno raccolto intorno al ceramista Praxia, che firma con caratteri greci un'anfora della prima metà del sec. V a. C. (Parigi, Biblioteca Nazionale) dipinta nella tecnica etrusca a colore rosso sovrapposto sul fondo nero. È probabile che questo ceramista fosse un greco dell'Italia meridionale operante in Etruria.

Media


Non sono presenti media correlati