Questo sito contribuisce alla audience di

Prùsia II

re di Bitinia (m. 149 a. C.). Succeduto al padre Prusia I nel 181, dal 156 al 154 si batté contro Attalo II di Pergamo, ma, nonostante i successi, fu obbligato dal Senato romano a rinunciare alle conquiste. Qualche anno dopo fu ucciso dal figlio Nicomede.

Collegamenti