Questo sito contribuisce alla audience di

Procolofóni

sm. pl. [dal nome del genere Procolophon]. Sottordine (Procolophonia) estinto di Rettili Anapsidi dell'ordine dei Cotilosauri, comprendente forme permo-triassiche dell'Africa meridionale, Europa, Asia settentrionale e America settentrionale. Si tratta di forme rettiliane primitive, di dimensioni variabili, da piccole (30-60 cm) a piuttosto grandi (fino a circa 3 metri), con arti piuttosto esili che, nelle forme di maggiori dimensioni, erano spostati sotto l'asse del corpo. Spesso il cranio era massiccio e grottesco, ornato di protuberanze simili a corna. Tra i generi più conosciuti, oltre al genere nominale, si ricorda Nyctiphruretus del Permiano superiore della Russia.