Questo sito contribuisce alla audience di

Procuste o Procruste

(greco Prokrústes), mitico brigante, detto anche Damaste e Polipemone, che aggrediva i passanti sulla strada Megara-Atene e li uccideva facendoli distendere su un letto corto, se erano alti, e su un letto lungo, se erano bassi: agli alti amputava le gambe per il tratto che sporgeva dal letto e ai bassi tirava gli arti finché non raggiungevano la misura del letto. Procuste venne ucciso dall'eroe ateniese Teseo. Da questa leggenda deriva la loc. letto di Procuste, frequente nell'uso comune per indicare una situazione di estrema difficoltà, che impone obblighi costrittivi quasi insuperabili.

Collegamenti