Questo sito contribuisce alla audience di

Putnik, Radomir

generale serbo (Kragujevac 1847-Nizza 1917). Ministro della Guerra (1906), gli si deve l'organizzazione dell'esercito serbo che comandò durante le guerre balcaniche (1912-13) e all'inizio della prima guerra mondiale. Nel 1914 batté le truppe austriache del gruppo Krauss comandato dal generale Potiorek. Con l'entrata in guerra della Bulgaria (1915) salvò le proprie armate dall'accerchiamento guidando la ritirata verso l'Adriatico. Già gravemente ammalato, si ritirò poco dopo dal servizio.