Questo sito contribuisce alla audience di

Puttkamer, Robert von-

uomo politico tedesco (Francoforte sull'Oder 1828-Karzin 1900). Esponente clericale e conservatore, ministro dei Culti dopo Falk (1879) e poi dell'Interno (1881), applicò con moderazione le “Leggi di Maggio”, permettendo così il riavvicinamento tra Bismarck e il centro cattolico. La sua impopolare politica di restrizione delle libertà civili lo costrinse alle dimissioni nel 1888.