Questo sito contribuisce alla audience di

Quagliati, Pàolo

compositore e organista italiano (Chioggia ca. 1555-Roma 1628). Nel 1574 si stabilì a Roma, dove svolse attività di organista (dal 1609 in S. Maria Maggiore) e di insegnante (tra i suoi allievi ebbe G. B. Doni e P. Della Valle) e prestò servizio in case patrizie (dal 1606 al 1609 presso il cardinale Odoardo Farnese; dal 1621 al 1623 presso Gregorio XV). La sua produzione sacra, che spaziò dallo stile monodico, allora introdotto a Roma, a quello polifonico, riveste minor interesse di quella profana, comprendente madrigali, canzonette, arie, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati