Questo sito contribuisce alla audience di

Gregòrio XV

(al secolo Alessandro Ludovisi), papa (Bologna 1554-Roma 1623). Dopo gli studi di giurisprudenza, divenne prete ed ebbe incarichi diplomatici e curiali. Vescovo di Bologna nel 1612, cardinale nel 1616, succedette a Paolo V nel 1621. Cercò in ogni modo di attuare la Controriforma ed ebbe alleati l'imperatore Ferdinando II e Luigi XIII di Francia. Canonizzò Ignazio di Loyola, Francesco Saverio, Filippo Neri, Teresa d'Ávila. Nel 1622 creò la congregazione di Propaganda Fide per organizzare l'opera missionaria in tutto il mondo; regolò l'ordinamento dei conclavi, prescrivendo la segretezza del voto.