Questo sito contribuisce alla audience di

Rádl, Emanuel

naturalista e filosofo ceco (Pyšely 1873-Praga 1942). Professore di biologia e filosofia della scienza a Praga dal 1919, si interessò prevalentemente alla fisiologia e alla struttura del sistema nervoso. La sua fama è legata soprattutto agli studi storici e filosofici; pragmatista e vitalista, si accostò successivamente al protestantesimo proponendo un “pragmatismo cristiano”; pubblicò una Geschichte der biologischen Theorien in der Neuzeit (1905-09; Storia delle teorie biologiche nell'epoca moderna), nella quale, ispirandosi all'idealismo platonico, sostenne le teorie vitalistiche.

Media


Non sono presenti media correlati